Elettrico: Elettra Stone, una NUOVA moto elettrica da enduro


dalla Redazione lunedì, 12 febbraio 2018
Realizzata sulla base di una Honda CRF250X prosegue lo sviluppo di questa nuova moto elettrica pensata per andare ovunque



La Elettra Stone è una nuova moto elettrica pensata e progettata per affrontare senza problemi il fuoristrada. Nata da un'idea di Attilio Cantoni, grande appassionato di enduro è stata realizzata partendo da una Honda CRF250X monta un motore a magneti permanenti con due mappe selezionabili e adotta batterie agli ioni di litio che hanno una “energia specifica” di 218Wh/Kg e questo vuol dire che con 30 Kg complessivi di peso abbiamo circa un totale di 6 Kw/h di energia immagazzinata.

In termini di autonomia si va dagli 80 ai 120 Km a seconda delle condizioni di uso. Lo sviluppo di questa moto elettrica italiana è attualmente in corso, sono circa 7.000 i chilometri finora percorsi.  Una cosa interessante è che i progettisti stanno pensando di realizzare in serie il kit per trasformare altri modelli di moto da cross in moto elettriche.

Caratteristiche tecniche

Motore: Magneti permanenti e flusso assiale.
Peso : 11 Kg
Raffreddamento: Ad aria con dissipatore
Potenza massima: Programmabile fino a 30 CV
Coppia massima: Programmabile fino a 65 N/m
Cambio: Trasmissione diretta
Rapporto: Fisso con pignone e corona 12/70 denti
Batteria: Quantità/Tipo : 3 Prototipi al Litio (Produttore : DUEBI di Buzzi Andrea)
Capacità: 105 Ah
Tensione totale nominale: 58 V
Energia totale immagazzinata: 6,090 KW/h
Centralina: Azionamento motore programmabile 74V-400Amp
Due mappe selezionabili durante la guida
Controllo di velocità e di coppia
Auto calibrazione dell’acceleratore
Curve di risposta personalizzabili
Programmazione da comune PC
Peso in marcia: 113 Kg
Velocità massima: Dipende dal rapporto usato (da 80 Km/h a 120 Km/h)
Autonomia: 120 Km con guida normale (80 Km in gara)